10.12.2008

“Children of Hope”, per un Natale più buono

Casali contribuisce al progetto “Children of Hope” dei Padri Scalabriniani per il sostegno della Lawrence House e della Ale's House, le due case di accoglienza che a Città del Capo, in Sud Africa, ospitano trentadue bambini abbandonati, orfani di rifugiati o di vittime della guerra civile. Per saperne di più e conoscere alcuni dei “bambini della speranza” clicca qui
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info