30.08.2010

Italiani di Pattinaggio, i campioni si sfidano sul Rollertop.

Si disputerà su una superficie Casali il Campionato Italiano di Pattinaggio specialità corsa in programma dal 2 al 4 settembre prossimo a Pollenza, in provincia di Macerata. La pista “Gilda Leoperdi” di Casette Verdini di Pollenza, pattinodromo teatro dell'evento, è stata completamente rinnovata con il rifacimento del fondo e l'applicazione del Rollertop, il nuovo sistema per il pattinaggio a base di resine acriliche di ultima generazione, studiato dalla Divisione Sintetici Casali appositamente per le competizioni di massimo livello. Ottimo grip e buona scorrevolezza sono le caratteristiche principali della superficie che si è rivelata, al test e dai giudizi raccolti (la pista è stata inaugurata il 17 e 18 luglio con le gare del 3° Trofeo Memorial “Gilda Leoperdi” che ha richiamato a Pollenza oltre 200 atleti provenienti da tutta Italia), altamente performante oltre che di grande appeal per i colori (azzurro, celeste e rosso). Da un punto di vista tecnico si tratta di una pista importante che sviluppa un percorso di gara omologato di 200 metri per una larghezza di 5,5 mt. Ad esso si aggiunge una corsia più interna di 2 mt per la decelerazione e un’area centrale di 1000 mq per le gare delle categorie minori (giovanissimi ed esordienti). Il Campionato è organizzato dall'ASD Rotellistica Juvenilia di Pollenza su mandato della FIHP e vedrà la partecipazione di 115 squadre per un totale di oltre 600 atleti in gara. Tutte le gare semifinali e finali verranno trasmesse in live streaming sul sito della FIHP e, sabato 4 settembre, il Campionato verrà seguito da RAI SPORT e RAI SPORT 2 con due blocchi di diretta, dalle 16:30 alle 18:00 e dalle 20:30 alle 23:00. www.rotellisticajuvenilia.it www.fihp.org Per informazioni sul nuovo sistema Rollertop rivolgersi all'Ufficio Tecnico Casali.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info